Video

Equazioni esponenziali: esercizi svolti

A cura di:

In questo video abbiamo visto quali sono le caratteristiche delle equazioni esponenziali elementari. Come si procede se l’equazione esponenziale non è elementare? I casi più frequenti sono tre e vengono illustrati in questo video tramite esempi ed esercizi svolti.

  1. Nei due membri dell’equazione compaiono solo prodotti e quozienti di potenze con la stessa base. Ci si può ricondurre a una forma del tipo $$ a^{f(x)} = a^{g(x)} $$ La soluzione si trova imponendo l’uguaglianza tra gli esponenti: $f(x)=g(x)$.
  2. Compaiono esponenziali con due basi diverse ma stesso esponente. Applicando le proprietà delle potenze si può ridurre l’equazione a una forma del tipo $$ m \cdot a^{f(x)}=n \cdot b^{f(x)} $$ Basta dividere e si ritrova un’equazione elementare $ \left(\frac{a}{b}\right)^{f(x)} = \frac{n}{m} $.
  3. L’equazione contiene $a^x$ e il suo quadrato $a^{2x}$. Tramite la sostituzione $t=a^x$ si può trasformare l’equazione in un'equazione di secondo grado nella variabile $t$; risolta questa, si riconduce la soluzione a un’equazione esponenziale elementare.


In collaborazione con Elia Bombardelli, autore del canale youtube LessThan3Math.

Domande
Hai dubbi? Fai una domanda!
Sei nel corso di
Relatori

Elia Bombardelli

Relatore di Oilproject

Cerca tra migliaia di lezioni, corsi ed esercizi, quello che fa per te!
categorie
corsi
video
testi
esercizi
domande
definizioni