Il Trecento vede la fine dell'Impero e l'affermazione delle monarchie nazionali. In Italia prevalgono le signorie, e la regione che resta il centro indiscusso dell'attività culturale e della produzione letteraria è la Toscana, in particolare Firenze. La città è infatti la patria di Petrarca e Boccaccio, i due maggiori esponenti della letteratura trecentesca, senza ovviamente scordare la preziosissima lezione del maestro Dante. Ricordiamo le loro opere più celebri e significative, "Il Canzoniere" di Petrarca e il "Decameron" di Boccaccio.

Corsi 3

Lezioni 89

Roberta Quattrin

video

Rachele Jesurum

esercizio

Roberta Quattrin

video

Rachele Jesurum

esercizio

Rachele Jesurum

testo

Luca Ghirimoldi

testo

Luca Ghirimoldi

testo

Andrea Cortellessa

video

Rachele Jesurum

testo

Luca Ghirimoldi

testo

Alessandro Cane

testo

Rachele Jesurum

testo

Andrea Cortellessa

video

Sara Bandiera

testo

Rachele Jesurum

testo

Cerca tra migliaia di lezioni, corsi ed esercizi, quello che fa per te!
categorie
corsi
video
testi
esercizi
domande
definizioni