Socrate

Filosofo greco (470/469 - 399 a.C.) tra i più importanti nella storia del pensiero occidentale, Socrate fa del "dialogo" lo strumento principale della sua riflessione e al tempo stesso l'arma con cui scardinare i falsi miti e le false credenze del su tempo. La "maiuetica" socratica è così l'arte di estrarre la verità dagli uomini attraverso la parola e il ragionamento, nella consapevolezza di "sapere di non sapere" che, per Socrate, deve essere il punto di partenza di ogni nostra forma di conoscenza. Coerente fino all'ultimo con i propri principi, Socrate accetta anche la pena capitale dopo il processo intentatogli nella Atene democratica, e beve la cicuta discutendo con i suoi discepoli sulla morte e la vita dopo di essa.

Corsi 1

Lezioni 5

Cerca tra migliaia di lezioni, corsi ed esercizi, quello che fa per te!
categorie
corsi
video
testi
esercizi
domande
definizioni