Video

Kant, la "rivoluzione copernicana" e la dialettica trascendentale

A cura di:

Nella Critica della ragion pura, dopo aver fissato i punti fondamentali del proprio ragionamento, Immanuel Kant sviluppa (1724 - 1804) la riflessione sulle categorie e sul loro funzionamento, basato sull’espressione “io penso” come pura attività o “appercezione pura”.
 
Questa percezione autocosciente che orienta l’attività speculativa di ogni essere umano è distinta dall’io empirico e fenomenico connesso alla mia esclusiva soggettività personale; e il superamento della filosofia di Hume da parte di Kant è appunto connesso a questo funzione di “legislatore della natura” che si riconosce all’io. Conoscenza ed esperienza vedono modificarsi i loro rapporti reciproci, e la “rivoluzione copernicana” cui si accinge Kant consiste appunto nel concentrarsi sulle caratteristiche del soggetto conoscente. In tal senso, la conoscenza umana è conoscenza del nostro rapporto con l’oggetto: il “fenomeno” (dal greco phainòmenon) per Kant si distingue - tanto più nella seconda edizione della Critica del 1787 - dal “noumeno” (dal greco noùmenon, “oggetto del pensiero” o “cosa in sé”), oggetto di un’intuizione puramente intellettuale. La dialettica trascendentale si occupa dunque di “smontare” le illusioni (e i paralogismi) della metafisica sino a lui, analizzando le “branche” della psicologia razionale (connessa all’idea di anima), cosmologia razionale (legata all’idea di mondo) e teologia razionale (che rimanda all’idea di Dio).

Jacopo Nacci, classe 1975, si è laureato in filosofia a Bologna con una tesi dal titolo Il codice della perplessità: pudore e vergogna nell’etica socratica; a Urbino ha poi conseguito il master "Redattori per l’informazione culturale nei media". Ha pubblicato due libri: Tutti carini (Donzelli) e Dreadlock (Zona). Attualmente insegna italiano per stranieri a Pesaro, dove risiede.

Domande
Hai dubbi? Fai una domanda!
Relatori

Jacopo Nacci

Web editor e scrittore

Laurea in Filosofia - Università di Bologna

Cerca tra migliaia di lezioni, corsi ed esercizi, quello che fa per te!
categorie
corsi
video
testi
esercizi
domande
definizioni