Video

Le proprietà fisiche, ottiche e organolettiche dei minerali

I minerali sono corpi inorganici che si formano in seguito a processi naturali. Ogni minerale può essere riconosciuto in base a un insieme di proprietà che permettono di identificarlo e distinguerlo dagli altri.
Le proprietà dei minerali possono essere di natura fisica, ottica o organolettica.
Le principali proprietà fisiche dei minerali sono: la forma, la densità, la durezza, la sfaldatura, la frattura, l'elasticità, la plasticità, la malleabilità e la duttilità.
Nel video queste proprietà vengono indagate con alcuni esempi pratici di minerali che presentano tali caratteristiche. 
Per riconoscere un minerale, inoltre, possono essere utilizzate anche le proprietà ottiche come il colore, la lucentezza e la birifrangenza.
Infine, anche le proprietà organolettiche possono essere utili per riconoscere i minerali attraverso gli organi di senso. Ne sono un esempio l'untuosità della grafite, il minerale che viene usato nella punta delle matite e il sapore salato del salgemma, il comune sale da cucina.

 

Domande
Hai dubbi? Fai una domanda!
Relatori

Michela Perrone

Relatore di Oilproject

Viola Bachini

Relatore di Oilproject

Cerca tra migliaia di lezioni, corsi ed esercizi, quello che fa per te!
categorie
corsi
video
testi
esercizi
domande
definizioni