Italo Svevo 21 Lezioni

Svevo: da "Una vita" a "La coscienza di Zeno"

Interprete (in anticipo sulle principali correnti letterarie europee) del "male di vivere" novecentesco, Italo Svevo - pseudonimo letterario di Ettore Schmitz (1861-1928) - consegna tra Ottocento e Novecento un'analisi, ironica e penetrantissima, della crisi delle certezze dell'uomo contemporaneo e delle ipocrisie sotterranee della classe media. La diagnosi sveviana di una radicale malattia della volontà, che imprigiona i suoi personaggi all'interno di vicende al limite del paradossale, sarà uno dei lasciti più importanti a tutta la letteratura italiana dell'ultimo secolo.

 

Il corso, coordinato da Andrea Cortellessa, non presenta dunque solo il romanzo che assegnò la fama a Svevo (La coscienza di Zeno del 1923), ma ne ripercorre dettagliatamente la carriera, partendo dai primi romanzi (Una vita e Senilità) e focalizzando pure le radici del pensiero sveviano, contestualizzate all'interno del suo periodo storico.

Programma
Domande
Cerca tra migliaia di lezioni, corsi ed esercizi, quello che fa per te!
categorie
corsi
video
testi
esercizi
domande
definizioni